BALDINUCCI, Filippo

Notizie de' Professori del Disegno da Cimabue in qua

per le quali si dimostra come, e per chi le bell'arti di Pittura, Scultura, e Architettura...si siano in questi secoli ridotte all'antica loro perfezione. Opera distinta in secoli, e decennali. Edizione accresciuta di Annotazioni di Dom. Maria Manni. Firenze, G.B. Stecchi e A.G. Pagani, 1767-74,

21 vol. in-4 piccolo, oltre 3000 pp. Complessive. Leg. orig. cart. rustico, titolo ms. ai dorsi. Con bel ritratto dell'a. inc. in rame da F. Gregori e svariate tabelle a stampa con alberi genealogici ripieg. f.t. Seconda edizione, ampliata rispetto alla prima apparsa in 6 vol. dal 1681 al 1728, di quest'opera fondamentale sulla storia dell'arte, una sorta di continuazione delle ''Vite'' del Vasari. ''...è espressa intenzione del Baldinucci rinnovare e continuare il Vasari su un'ampia base moderna. E' questa in realtà la prima storia universale dell'arte figurativa in Europa, scritta in uno stile impeccabile, sì da essere compresa fra i testi di lingua della Crusca'' (Schlosser-Magnino, pp. 473 e 466). Gli ultimi 2 vol. contengono gli scritti seguenti, non compresi nella prima edizione: ''Vita del cav. Gio. Lorenzo Bernino, Lettera a Vinc. Capponi, Veglia sulle Belle Arti, Lezione ccademica''. Stupendo esempl. a pieni margini, in barbe.

Gamba 1760. Cicognara 2200 e 2195: ''...memorie dell'Arte che dopo il Vasari meritavano di ottenere il pieno voto della posterità''.
€ 3.200