COSTE, Juniore

Osservazioni pratiche sopra le Malattie Veneree.

Tradotte dal francese da un professore di chirurgia e dal medesimo accresciute di varie annotazioni ed osservazioni. Firenze, s.t., 1765, in-8, pp. (12), 144, leg. del tempo p. pelle marmorizz., dorso a nervi con tit. e fregi oro, tagli rossi (2 piccoli fori sul piatto super.). Eleganti fregi silogr. Dedica dell'anonimo traduttore a Michele Rosa, medico veneziano. Prima edizione della traduzione italiana di quest'opera sulla sifilide, ''un libro che tratta di una importantissima malattia, e che mira a distruggere dei gravissimi pregiudizi''. L'autore, definito sul titolo ''chirurgo ordinario del Re di Prussia, Corrispondente dell'Accademia Reale della chirurgia di Parigi'' (ed altrove ''Médecin des Gardes du Roi de Prusse'') compose anche altre opere di medicina. Parimenti interessanti le ''Annotazioni'' del traduttore, sicuramente un esperto medico, in fine ad ogni ''Osservazione'' dell'autore. Bell'esempl. Wellcome III, 396 ( nuova ediz. Berlino, 1769).
€ 250