CROCE, M. A.

Risposta alla lettera del farmacista finto veneziano, sopra alla Farmacopea Riformata di Benedetto Mojon Spagnuolo.

S.l., s.e., s.d. (ma fine XVIII secolo),

opuscolo in-8, pp. 14 (2), privo di frontespizio, coperta in carta decorata d'epoca. Il nome dell'A. si desume dalla firma in fine. Il breve scritto è la risposta ad un anonimo farmacista che aveva scritto dure critiche alla Pharmacopoea manualis reformata di Benedetto (Benito) Mojon, stampata a Genova dal Repetto nel 1784. Curioso e inusuale, in ottimo stato.

€ 160