BROGGIA, Carlo Antonio.

Trattato de’ tributi, delle monete e del governo politico della sanità.

Economia
Napoli, Pietro Palombo, 1743, in-8, pp. (14), XVIII, 572, (4), leg.coeva in pergamena, parte superiore del dorso restaurata, con titolo su tassello moderno. Prima edizione. Importante è la parte dedicata all'analisi del sistema tributario, per il quale il Broggia avanza ragionevoli proposte di riforma fiscale sulla base di criteri di equità assoluta in rapporto alle effettive capacità contributive, sgravando le classi più misere. Le sue teorie possono essere considerate non solo un compendio della più importante letteratura sulle finanze pubbliche del XVIII secolo, ma anche anticipatrici della maggior parte di quella del XIX secolo. Il Broggia (1698-1767) subì, a causa delle sue idee, la proscrizione nell'isola di Pantelleria. Esemplare con alcuni quaderni bruniti. "Primo trattato metodico dei tributi superiore di molto ai camerialisti suoi contemporanei" (Cossa, p. 107). Goldsmiths’ 7984. Kress B, 4730. Einaudi i, 709. Schumpeter, p. 205. 2.200