CANALETTO (Antonio Canal detto, ) (Venezia 1697-1768)

Il Portico con Lanterna. Acquaforte originale.

Canaletto, Giovanni Antonio Canal, (1697- 1768), 

 (mm. 300x430 il foglio 307 x 435 mm) firmata al centro del margine inferiore “A. Canal f.” Tratta dalla serie della “Vedute, altre prese da i Luoghi altre ideate da Antonio Canal...” (Venezia 1744). Un'eccellente prova impressa su carta veneta pesante con filigrana della “ornamental device” ma priva della lettera A: cfr. Bromberg (Ia ed.) n. 13. Bromberg (IIa ed.) n. 44. Un raro secondo stato, prima dell'aggiunta della scritta “FF4” nello spazio bianco sotto la colonna di sinistra. Il Portico è tra le più celebri incisioni del Settecento e uno degli esempi più alti dell'uso del chiaro scuro nell'opera incisoria di Canaletto, che introdusse in questa lastra delle rilevanti innovazioni techiche. Provenienza: timbro di collezione non identificata al verso - La stanza del Borgo, Milano (1990).

 Bromberg n. 10 II/ III.

€ 8.500