(LA GRAN GUERRA)

et Rotta dello Scapigliato.

(In fine): In Siena, l'anno 1577,

in-4 (mm ), ff. 4 n.n., scrittura su 2 colonne di 36 ll., bella e grande silografia (mm ) al titolo raffigurante combattimenti tra cavalieri. Bella legatura d'amatore in marocchino blu, filetto oro ai piatti, ricche dentelles (firmaya Lloyd, Wallis & Lloyd). Anonimo romanzo cavalleresco in ottave apparso per la prima volta a Siena nel 1511. Narra le vicende del saraceno Scapigliato, invaghito di Rosetta che gli domandò, per averla in sposa, di andare a Parigi e far prigionieri Orlando e Rinaldo e condurli incatenati ai suoi piedi. Scapigliato ubbidì, partì con 20000 saraceni ma venne ucciso da Rinaldo. Al contropiatto ex libris R.E. Cartier. Rarissima e pregiata placchetta del XVI secolo, apparentemente mancante in tutte le Biblioteche italiane.

Sander 6896. Fairfax Murray 837.
€ 6.500