PORCACCHI, Tommaso

Paralleli o essempi simili...cavati da gl'istorici, acciochè si vegga, come in ogni tempo le cose del mondo hanno riscontro, o fra loro, o con quelle de' tempi antichi.

E' questa, secondo l'ordine da lui posto, la seconda gioia, congiunta all'Anella della sua Collana Historica. In Vinegia, appresso Gabriel Giolito de' Ferrari, 1566,

in-4 piccolo, pp. (32), 197, (3), legatura coeva in perg., titolo ms.al dorso. Sul titolo e al verso dell'ultimo f. impresa dello stampatore, iniziali istoriate. Prima edizione di questo trattato storico basato sul parallelismo di fatti e personaggi. Concepito come continuazione delle ''Cagioni delle Guerre'' il volume uscì nella ''Collana Historica'' ideata dal Giolito e di cui facevano parte scritti di grandi storici del passato (Polibio, Plutarco, Tucidide), nella sezione chiamata ''Anella'', e di storici contemporanei, nella sezione ''Gioie'', di cui il presente è appunto il secondo volume. T. Porcacchi fu dotto letterato e ricercatore (Castiglione Aretino 1530-1582). Ottimo esemplare

Bongi II, 231-32. BMC 535. Manca ad Adams.
€ 1.400