Polvere da sparo.

S.d. ma fine XVIII secolo,

in-4 (mm 110x80), anonimo manoscritto su carta ( filigrana con colomba su monte) entro tondo con lettera “L”, legatura in graziosa carta decorata con mirtilli. Testo chiaramente vergato in corsivo da un'unica mano. Comprende tre opere, di cui solo una sicuramente edita, di argomento tecnico-scientifico indispensabile in ambito militare. Comprende: I ) Conte di Saluzzo “Riflessioni sul fluido elastico della polvere… Nell'Atti dell'Accademia di Torino 1761”; ff. 18 (paginati in alto a destra 446-481). Piccoli fregetti floreali a penna ornano l'inizio dei vari capitoli. Interessante scritto edito sugli Atti dell'Accademia delle scienze in cui l'a. riporta alcune esperienze di miscele per ottenere una migliore polvere da sparo. II ) Trattato De Principi di Geometria Per uso del Sergente Giovanni Ascenzj (ff. 15, 1 bianco) privi di numerazione; con numerose figure n.t. Breve sunto di geometria realizzato da tale Giovanni Ascenzi, di cui allo stato attuale delle ricerche non si è trovata nessuna corrispondenza. III) Delineazione De Mantici di legno ff. 10 (paginati 482-500). Anonimo e apparentemente inedito trattatello per la costruzione e il funzionamento dei mantici. Il manoscritto venne probabilmente composto e assemblato da un dotto militare del XVIII secolo per arricchire le sue conoscenze teoriche.

€ 450