ALEARDI, Aleardo

Lettera autografa indirizzata a Piero Zambelli.

Datata 1 febbraio 1855,

1 p. in-8, con indirizzo e francobollo da 15 c. vermiglio del Lombardo-Veneto annullato «Verona», dat. 1 febbraio 1855, all'Abate Piero Zambelli a Bologna. Parla dell'invio di «due medaglie fatte ad onore del povero Sesi che là Perego-Gozzadini m'inviava per te di Bologna...Io, non, grazie a Dio, per cose mie, ma per cose che toccano crudelmente amici mie carissimi, gli è diverso tempo che ho il cuore sottosopra, e la mente ribelle alla più breve occupazione»; la vena poetica in effetti gli ritornò l'anno successivo, in cui compose le cose più apprezzate. Aleardi (Verona 1812-1878), poeta e patriota, incarcerato nel 1860. Dopo l'Unità ebbe grandi onori, fu nominato senatore e deputato, professore d'estetica a Firenze.

Scrittore. Poeta. Patriota. Risorgimento.

€ 200
best replica watches websites