DE ROSSI, Giov. Gherardo

Commedie.

Bassano, (Remondini), 1791-98,

4 vol. in-8, pp. XX, 306; 351; 359; 276; magnifica leg. del tempo in pieno vitello marmorizz., riquadro a greche in oro sui piatti, duplice tass. bicolore ai dorsi riccamente decorati in oro, tagli marmorizz. Frontespizio figur. inc. in rame, ripetuto in ciascun vol. Precede il noto ''Ragionamento'' in cui l'autore espone la propria ''poetica''. Prima edizione della raccolta completa dei 16 lavori teatrali dell'autore drammatico e critico romano (1754-1827), che ebbe a modelli Goldoni e sopratutto Molère. Nelle sue commedie il De Rossi ''ritrae aspetti e vizi della società del tempo che gli appare formata di intriganti e ladri, in una satira appuntita...'' (Encicl. Spettacolo IV, 504-5). Stupendo esemplare.

Sanesi II, pp. 430-33.
€ 420