MASSIALOT, François

Le cuisinier roïal et bourgeois, qui apprend à ordonner toute sorte de repas, & la meilleure maniere des ragouts les plus à la mode & le plus exquis.

Ouvrage tres utile dans les familles, & singulierement necessaire à tous maitres à hotels, & ecuiers de cuisine. Nouvelle edition, revue & augmentée. A Paris, chez Claude Prudhomme, 1710

in-8, pp. (16), 500, (48), legatura coeva in pelle, titolo e fregi oro al dorso (piccoli difetti alle cerniere). Con 8 tavole f.t. ripieg. Raffiguranti tavole imbandite. Edizione sconosciuta ai vari repertori, del libro di cucina più importante di Massialot. Pubblicato per la prima volta nel 1691, ebbe numerose edizioni e fu considerato autore fondamentale per la compilazione delle successive opere gastronomiche e per lo sviluppo dei ristoranti. La prima parte comprende modelli di menu distribuiti secondo le stagioni e pranzi realmente preparati dall'autore, mentre la seconda presenta per la prima volta le ricette proposte per ordine alfabetico, costituendo de facto un prodromo dei dizionari di cucina. Innovativi sono l'introduzione delle essenze nella preparazione dei fondi da cucina e l'utilizzo nelle ricette del cioccolato, fino ad allora iconsiderato soltanto come bevanda. Usuali fioriture della carta.

Livres en bouche 117 (I ediz.). Vicaire, 574 (altre ediz.).
€ 900