DEMOSTHENES

Orationum (graece), nunc longe diligentiore quam unquam hactenus recognitione emendatarum, pars prima (secunda et tertia).

(In fine al III vol.:) Basileae, per Ioan. Hervagium, 1547, 3 vol. in-8, pp. (16, le ult. 2 bb.), 278, (10); (40), 571, (12); (8), 561, (4); leg. settecesca. p. perg. rigida, tit. e filetti oro ai dorsi. Impresa tipogr. sui frontesp., iniziali silogr., titoli ed avviso dello stampatore in latino, tutto il resto in caratteri greci. Oltre le 60 Orazioni di Demostene, i tre volumi contengono all'inizio, rispettivamente, la di lui Vita scritta Libanio, Plutarco e Suida. Ottima edizione, curata da Giov. Bernardino Feliciano e corretta dal francese Pietro Danesius e dal tedesco Vincenzo Obsopoeus (la prima è di Aldo 1504). ''This edition...does not seem to be merely a repetition of Felicianus's edition: each volume contains various readings'' (Dibdin I, p. 477). Bell'esempl. Brunet II, 588. Graesse II, 357.
€ 2.000