Fanciulla de la Brianza.

Costume a tempera, cm 42x33, non firmato ma attribuito a Filippina La Marmora.

Filippina (1837-1900)condivide con il fratello Vittorio la passione per l'arte. Entrambi si dedicano alla tecnica dell'acquerello con soggetti diversi: Vittorio predilige i vascelli mentre Filippina si dedica alle riproduzioni botaniche e paesaggistiche. Filippina fu allieva di Enrico Gonin e tra le sue numerose tempere variegati sono i soggetti paesaggistici, da Torino alla valle d'Aosta, dal Lago Maggiore all'Isola d'Elba fino alla Sardegna

€ 200