HESIODI

Hesiodi Ascraei Opera Omnia.

Ex Regio Parmensi Typographio, MDCCIIIC. (Parma, G.B. Bodoni, 1797), 3 parti in un vol. in-4 gr., 2 ff. n.n. (occhietto latino e greco per la Teogonia) 16, 1-45, 1 bianca, 1 f bianco aggiunto e n.n., 1 f. n.n. di occhietto greco per le Opere e i Giorni, 49- 110; 1 f. n.n. occhietto Teogonia Latino, 279, 104 p. L'occhietto Opere e Giorni latino è inserito nella numerazione, leg. cartone editoriale arancione, con titolo in oro su tassello coevo in pelle. Sul titolo delle tre parti vi è inciso il ritratto in medaglione del poeta. Splendida edizione bodoniana, dedicata dallo Zamagna a Ferdinando d'Austria. Ottimo esempl. su carta forte, a pieni margini con barbe. Brooks nn.689 e 690: Il Brooks non descrive il f. bianco tra 46 e 47 della parte greca, mentre per il resto la collazione coincide. De Lama II, 36.
€ 2.000